La cistoscopia


La cistoscopia rigida riveste un ruolo diagnostico e di follow-up per il tumore vescicale, è un esame importante nella pratica clinica dell’urologo. La cistoscopia permette allo specialista di valutare l’uretra, l’uretra prostatica e tutte le pareti vescicali.

L’esame si esegue ambulatorialmente, non necessità di anestesia (sedazione) tranne in casi particolari, o su richiesta del paziente. Non prevede nessuna preparazione da parte del paziente, tranne in alcuni casi una profilassi antibiotica.