L'uroflussometria

E’ un test urologico che misura la quantità di urina nell’unità di tempo. L’uroflussimetria riveste un ruolo fondamentale durante la visita urologica, consiste nell’urinare in un apposito contenitore che tramite un trasduttore fornisce tutti i dati della minzione del paziente.

La velocità di flusso massimo e di flusso medio espresso in ml/sec, associata al volume emesso e la curva minzionale forniscono un quadro completo della qualità della minzione.

L’uroflussimetria seguita da un’ecografia vescicale per valutare il residuo post minzionale è fondamentale al fine di proporre un intervento disostruttivo al paziente (resezione prostatica -TURP- )